Pavlov per Abaco Group: comunicare l'eccellenza

9 Aprile 2024

Abaco Group: il racconto dell'eccellenza per un futuro più sostenibile

Ultime News

Works
La nostra campagna di comunicazione per Arcigay nazionale
Amarci ma a fatica / La nostra nuova campagna per Arcigay
Works
i libri si sentono soli luigi contu per la vita dei libri
Con Luigi Contu per il lancio social del suo "I libri si sentono soli"
Advertising
Cosa è l'email marketing
E-mail marketing: perché è importante in una strategia di comunicazione 
Social network
guida alle misure delle immagini LinkedIn
Tutte le dimensioni delle immagini su LinkedIn: una guida completa, aggiornata al 2024
NotizieWorks
Abaco Grup raccontare l'eccellenza
Pavlov per Abaco Group: comunicare l'eccellenza
Social network
dimensioni ig
Le dimensioni delle immagini per i layout per Facebook: 5 template per le nuove pagine

Cosa significa?

Walled Garden
Ambiente tecnologico chiuso in cui il fornitore del servizio controlla rigorosamente l'accesso agli contenuti e le interazioni degli utenti
Abaco Grup raccontare l'eccellenza
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email

Raccontare l'eccellenza per un futuro più sostenibile. Abbiamo realizzato per Abaco Group tre differenti linee di racconto video per rafforzare e consolidare la presenza social e digital del gruppo

Abbiamo realizzato per Abaco Group tre differenti linee di racconto video per rafforzare e consolidare la presenza social e digital del gruppo su Instagram, Youtube e LinkedIn.

Chi è Abaco Group

Abaco Group è l’azienda leader in Europa per la fornitura di soluzioni software per la gestione il controllo delle risorse territoriali. Opera nel campo dell’agricoltura di precisione, accompagnando le imprese agricole di qualsiasi dimensione verso il raggiungimento degli obiettivi imposti dalla sostenibilità ambientale e la trasformazione digitale. Tecnologia satellitare, dati, automazione e sensoristica per ottimizzare i processi produttivi nell’agricoltura, aiutando a utilizzare meno acqua, pesticidi e ottimizzando la catena produttiva dalla semina alla distribuzione.

Le richieste del cliente

Abaco ha già una presenza consolidata sui social, che utilizza attivamente in un settore dall’alta competizione tra imprese. Comunica su Facebook, LinkedIn, X, Instagram e Youtube. Ci ha contattato con una richiesta già ben definita: arricchire il loro calendario editoriale con una serie di rubriche video che potessero raccontare, con Tone of Voice differenti e quindi a nicchie di pubblico differenti, in maniera più efficace i punti di forza della loro offerta: tecnologia in risposta al mondo che cambia, ottimizzazione dei processi produttivi, racconto del brand attraverso la valorizzazione delle realtà agricole italiane che ne fanno uso.

L’importanza dei video nel Social Media Marketing

Ma perché proprio i video? Cosa hanno di così speciale sui social rispetto ad altre tipologie di contenuti?

  • Rappresentano la tipologia di post in assoluto più apprezzata dagli utenti. Il 44% degli utenti preferisce conoscere un nuovo prodotto o servizio proprio attraverso la visione di un video, meglio se breve;
  • Incrementano le conversioni: l’87% dei professionisti (USA) che operano nel digital marketing hanno visto incrementare le proprie conversioni e vendite proprio attraverso l’introduzione dei video nei propri calendari editoriali;
  • I video permettono all’informazione di invecchiare meglio. Gli utenti tendono a ricordare il 95% di un messaggio ascoltato in un video, rispetto al solo 10% di quanto letto in un post di solo testo;
  • I video si possono vedere in movimento, nelle pause caffé, prima di andare a dormire, appena svegli… praticamente sempre. I social sono diventati piattaforme di intrattenimento, dove i video giocano il ruolo principale.

Approfondisci tutti questi dati nel report di Sprout social, sempre interessantissimo.

Tre rubriche video per raggiungere il pubblico in target

Abbiamo quindi, in coordinamento con l’affiatato team comunicazione del cliente, realizzato in prima ripresa due tipologie di video, ideati per essere riprodotti nel formato Reel ma rilavorati anche nel rapporto panoramico 16:9, posti in stretto dialogo tra loro. La terza attività realizzata è invece una vera e propria rubrica di Storytelling, utile al racconto delle eccellenze agricole italiane.

Video divulgativi sul futuro dell’agricoltura, pubblico giovane

Video brevi, studiati per Instagram, rivolti ad un pubblico giovane non necessariamente attivato sulla tematica trattata. Caratterizzati da un linguaggio fresco e giovane, da animazioni a schermo e dal ricorso a volte ad una leggera ironia, sono stati realizzati con l’obiettivo di intercettare un pubblico quanto più generalista possibile in modo da “stuzzicare” l’algoritmo verso i contenuti del canale. Lo stile di narrazione, comune a molti account instagram informativi e divulgativi, ha infatti voluto lavorare proprio in quella direzione.

Video informativi sui servizi del brand, pubblico attivato

Si tratta del video precedente in modalità “avanzata”, pubblicato nei giorni successivi alla pubblicazione del video informale, sullo stesso argomento ma ideati quasi come la “risposta” di Abaco Group alla problematica sollevata dal video divulgativo.
Qui quindi l’attenzione va sull’apporto del brand per la tematica affrontata, e sulle soluzioni fornite grazie all’utilizzo della tecnologia e monitoraggio avanzato. I video sono pensati per poter raggiungere un pubblico quindi già attivato e che, grazie all’informazione elaborata in precedenza possa valorizzare ancora di più l’apporto del brand nello scenario descritto.

Il racconto dell’eccellenza, la rubrica “Coltivando innovazione”

La terza linea di racconto che abbiamo realizzato, su richiesta e brief del team comunicazione Abaco, è una vera e propria rubrica indipendente, che abbiamo voluto chiamare “Coltivando innovazione, storie di futuro e tradizioni”. Qui il focus si è spostato dal prodotto al racconto dei clienti del Gruppo, eccellenze della filiera agricola e produttiva italiana. Un omaggio alle tipicità dei territori, con rimando a come Abaco ha potuto e saputo offrire soluzioni innovative. Si tratta di contenuti dal più alto valore empatico e presentati con lo stile del documentario, dove il ruolo della voce narrante è affidato direttamente ai professionisti intervistati. Da qui la priorità al formato panoramico 16:9, anche se i video hanno conosciuto anche delle versioni Reels.

Cosa abbiamo imparato lavorando per Abaco Group

Se innovare è fondamentale, raccontare l’innovazione lo è ancora di più. È importante farlo nel quadro di una strategia ben definita, tenendo sempre presente le particolarità e le tipologie di pubblico da raggiungere e a cui raccontare, in modalità differenti, i propri punti di forza.
I video permettono di intercettare il pubblico delle piattaforme social e web nel “loro territorio”, fornendo contenuti interessanti e di chiaro intrattenimento, informativo o documentaristico che sia, nel giusto formato e con le giuste caratteristiche (linguaggio, durata, contenuti a video).

La comunicazione tra brand e pubblico è sempre di più un processo orizzontale, i social sono diventati piattaforme di intrattenimento: informazione, diffusione di un messaggio, interazione, convinzione e conversione devono necessariamente svilupparsi quanto più vicino al pubblico di riferimento possibile.

Ultime News

Works
La nostra campagna di comunicazione per Arcigay nazionale
Amarci ma a fatica / La nostra nuova campagna per Arcigay
Works
i libri si sentono soli luigi contu per la vita dei libri
Con Luigi Contu per il lancio social del suo "I libri si sentono soli"
Advertising
Cosa è l'email marketing
E-mail marketing: perché è importante in una strategia di comunicazione 
Social network
guida alle misure delle immagini LinkedIn
Tutte le dimensioni delle immagini su LinkedIn: una guida completa, aggiornata al 2024
NotizieWorks
Abaco Grup raccontare l'eccellenza
Pavlov per Abaco Group: comunicare l'eccellenza
Social network
dimensioni ig
Le dimensioni delle immagini per i layout per Facebook: 5 template per le nuove pagine

Cosa significa?

ROI (Ritorno sull'Investimento)
Il ROI, acronimo di "Ritorno sull'Investimento", è un indicatore economico che misura l'efficacia di un investimento. Esprime il rapporto tra il guadagno ottenuto da un'attività e il costo sostenuto per realizzarla. Il suo scopo è mostrare in termini percentuali quanto sia stato produttivo investire in una determinata iniziativa o risorsa.