Tutte le dimensioni delle immagini su LinkedIn: una guida completa, aggiornata al 2024

18 Aprile 2024

Anche su LinkedIn, come per qualsiasi social, le dimensioni delle immagini e dei contenuti da pubblicare meritano un approfondimento dettagliato. La nostra guida 2024 per immagini, avatar e testate precisi al pixel!

Ultime News

Works
La nostra campagna di comunicazione per Arcigay nazionale
Amarci ma a fatica / La nostra nuova campagna per Arcigay
Works
i libri si sentono soli luigi contu per la vita dei libri
Con Luigi Contu per il lancio social del suo "I libri si sentono soli"
Advertising
Cosa è l'email marketing
E-mail marketing: perché è importante in una strategia di comunicazione 
Social network
guida alle misure delle immagini LinkedIn
Tutte le dimensioni delle immagini su LinkedIn: una guida completa, aggiornata al 2024
NotizieWorks
Abaco Grup raccontare l'eccellenza
Pavlov per Abaco Group: comunicare l'eccellenza
Social network
dimensioni ig
Le dimensioni delle immagini per i layout per Facebook: 5 template per le nuove pagine

Cosa significa?

ROI (Ritorno sull'Investimento)
Il ROI, acronimo di "Ritorno sull'Investimento", è un indicatore economico che misura l'efficacia di un investimento. Esprime il rapporto tra il guadagno ottenuto da un'attività e il costo sostenuto per realizzarla. Il suo scopo è mostrare in termini percentuali quanto sia stato produttivo investire in una determinata iniziativa o risorsa.
guida alle misure delle immagini LinkedIn
Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Email

Una guida completa e aggiornata al 2024 delle principali dimensioni per le immagini e caroselli su LinkedIn: foto profilo, testate, post, caroselli PDF, pagine personali e aziendali.

LinkedIn mette al centro del suo universo i singoli professionisti e le aziende. Le immagini e i video sono lo strumento perfetto per attirare l’attenzione e quindi “farsi leggere”. Da qui l’assoluta necessità di valorizzare al meglio i contenuti visivi che decidiamo di pubblicare su LinkedIn, in quanto comunicano direttamente la nostra professionalità e le nostre competenze. In questa breve guida cercheremo di elencare, per il profilo personale come per le pagine aziendali, quali sono i formati principali e le dimensioni raccomandate per pubblicare le nostre immagini su LinkedIn, per non sbagliare di un pixel.


In questo articolo troverai:

  1. Le dimensioni delle foto profilo personale di LinkedIn;
  2. Le dimensioni dell’immagine di copertina dei profili personali;
  3. Le dimensioni delle immagini di LinkedIn per un account aziendale (logo e copertina);
  4. Le dimensioni delle immagini per i post;
  5. Le dimensioni di un template LinkedIn a 4 immagini;
  6. Dimensioni dei PDF per i caroselli LinkedIn;
  7. Le dimensioni delle immagini per brandizzare la newsletter LinkedIn;
  8. Post con link esterni: le dimensioni dell’immagine di anteprima;

Profili personali su LinkedIn

guida alle immagini di LinkedIn - il profilo personale

1 – Le dimensioni della foto profilo di LinkedIn

Per sfruttare al meglio tutte le potenzialità di LinkedIn occorre conoscere quali sono i campi che meglio devono essere completati, partendo proprio dall’importanza che hanno l’immagine del profilo e di copertina.

L’immagine del profilo LinkedIn deve essere: 

  • 400 x 400 pixel (dimensioni consigliate);
  • 268 x 268 pixel (dimensioni minime);
  • Proporzioni: 1: 1;
  • Formati supportati: JPG e PNG;
  • Peso massimo del file 8 MB;

È bene ricordare che le immagini del profilo verranno ritagliate a forma di cerchio, facciamo quindi attenzione a non inserire nessun elemento importante negli angoli del nostro quadrato, come a non esagerare con il primo piano, pena vedere tagliata parte dell’inquadratura.
Il peso massimo consentito per le immagini di profilo è 8 MB.

2 – Le dimensioni di copertina del profilo LinkedIn

  • 1584 x 396 pixel (dimensione consigliata);
  • Proporzioni: 4:1;
  • Formati: JPG e PNG;
  • Peso massimo del file: 8 MB;

Le foto di copertina vengono mostrate nello stesso modo su desktop e su mobile.
Qualche suggerimento per scegliere le immagini del profilo e di copertina:

• Scegli una foto profilo che ti rappresenti, aggiornata;
• Scegli una foto dove ci sei solo tu (no foto ritagliate!);
• Il viso deve occupare almeno il 60% dell’immagine, dalle spalle in su;
• Scegli l’espressione giusta (ridi con lo sguardo, mai apparire troppo seri e poco naturali);
• Vestiti come ti vesti sul posto di lavoro;
• Scegli uno sfondo che non distragga, il centro dell’attenzione sei tu;
Collega esperienze passate e presenti alle pagine aziendali (risvolto grafico su logo);
• Ordina i contenuti del profilo valorizzando i tuoi punti di forza;
• Per l’immagine di copertina, non è necessario selezionare un’immagine che riporti alla sfera professionale, si possono scegliere immagini inerenti alle proprie passioni, hobby o interessi (es. una libreria se si è amanti della lettura; una penna stilografica se si ama la scrittura o se il nostro lavoro è nell’ambito della comunicazione).

3 – Dimensioni immagini di LinkedIn per un account aziendale

guida alle immagini di LinkedIn - il profilo aziendale

Le pagine dedicate alle aziende su LinkedIn sono dei veri e propri Hub dell’attività aziendali: raccolgono e presentano la mission e la vision aziendale, raccontano le attività, tendono ad includere i professionisti che lavorano per le stesse aziende, creano discussioni su argomenti specifici, inviano newsletter. Come per gli account personali, anche le pagine aziendali prevedono delle dimensioni standard (o consigliate) per il logo aziendale e la testata di copertina, leggermente differenti da quelle dei singoli profili.

Le immagini standard del profilo aziendale seguono queste caratteristiche:

  • Immagine del profilo: dimensioni consigliate 300×300 pixel (l’immagine del profilo apparirà in questo caso in un box quadrato);
  • Copertina (o immagine di sfondo) aziendale: dimensioni 1128×191 pixel;
  • Peso massimo: 8 MB;
  • Formati consentiti: JPG o PNG;

Le principali dimensioni delle immagini per i post, per gli articoli del blog e per la newsletter

4 – Dimensioni delle immagini per i post di LinkedIn

  • 552 x 276 pixel (dimensioni minime);
  • 1080 pixel in larghezza (dimensione consigliata);
  • Il limite massimo per ogni file caricato è di 5 MB;
  • le proporzioni dell’immagine possono variare da 3:1 a 4:5 (larghezza per altezza).

5 – Dimensione dei layout immagine a 4 foto

guida alle immagini di LinkedIn - layout post

Come per Facebook, anche su LinkedIn pubblicando varie immagini allo stesso tempo queste verranno organizzate in dei layout predefiniti. Massima attenzione quindi ai formati da combinare per non vederci ritagliate le anteprime una volta pubblicato il post. Qui in basso vi riportiamo lo schema grafico per creare dei layout su LinkedIn con 4 immagini.

  • 1200 x 627 pixel per un layout con la prima foto slanciata in orizzontale;
  • 1080 x 1920 pixel per un layout dove la prima foto è verticale e occupa il lato sinistro dello schermo;
  • 1080 x 1080 pixel per le altre tre immagini che compariranno in basso o a destra dell’immagine principale (va bene anche 1200 x 1200 pixel);
  • Il nostro consiglio è quindi quello di utilizzare l’immagine principale come fosse una “copertina” del layout (magari utilizzando testi o prediligendo l’immagine più ad alto impatto tra le quattro), per poi affidare alle tre immagini rimanenti il ruolo (non secondario) di contestualizzare o approfondire il tema del post.

6 – Dimensioni dei post carosello di LinkedIn

guida alle immagini di LinkedIn -carosello PDF

LinkedIn è il social dei professionisti. E i professionisti utilizzano documenti da professionisti. Da qui il colpo di genio della piattaforma: perché non permettere agli utenti di pubblicare direttamente file in PDF, prevedendo un lettore automatico e gradevole, con la possibilità di scaricare direttamente i file, sempre in PDF?
Da qui i caroselli LinkedIn, che ci ricordano gli antichi e non più disponibili caroselli in organico di Facebook, e che permettono di dare grande spazio alla nostra fantasia nella definizione dei formati da pubblicare. Che sia quadrato, rettangolare, slanciato, stretto… il nostro pdf sarà visualizzato dai nostri contatti nell’esatta proporzione con cui l’abbiamo ideato.

7 – Dimensioni delle immagini per la newsletter LinkedIn 

Da qualche tempo LinkedIn offre la possibilità sia di scrivere e pubblicare articoli direttamente sulla piattaforma, sia di creare una propria newsletter.

In sintesi, LinkedIn ha automatizzato e fatto diventare Newsletter la possibilità già concessa in precedenza di scrivere e pubblicare propri contenuti sotto forma di articoli (per chi si ricorda, si chiamavano Pulse).

guida alle immagini di LinkedIn - la newsletter

Due le immagini minime da produrre nel caso di una newsletter LinkedIn: logo della newsletter, che rimane statico e non dovrebbe cambiare mai, e testata dei singoli invii, che è utile a creare curiosità e quindi dovrebbe rappresentare l’argomento della singola newsletter. Queste le dimensioni richieste:

  • dimensione del logo della newsletter: 300×300 pixel ;
  • dimensione dell’immagine della testata: 1920×1080 pixel.

8 – L’immagine di anteprima nella condivisione link di LinkedIn

Quando creiamo un post con un link ad un contenuto esterno alla piattaforma LinkedIn “Scandaglia” la pagina di destinazione per rintracciare elementi utili alla creazione di una preview dedicata. Tra questi il titolo del contenuto, la “Meta description” (descrizione dell’articolo) e l’immagine di anteprima.

guida alle immagini di LinkedIn - gli articoli

LinkedIn rispetta le proporzioni dell’immagine che “prende in prestito” dal link di destinazione, tuttavia consiglia di utilizzare nei siti da condividere un rapporto di dimensione ben preciso. Un po’ arrogante come richiesta, ma ci sta. Nel dettaglio:

  • Dimensioni immagine consigliate: 1200 x 627 pixel 
  • Rapporto immagine  1,91:1
  • Formati supportati: PNG e JPEG
  • Peso massimo del file: 3 MB
  • Larghezza dell’immagine: almeno 200 pixel

Le immagini inferiori a 200 pixel di larghezza vengono visualizzate come miniatura sul lato sinistro del post.

Per chiudere

Quella delle dimensioni dei contenuti da condividere sui social è sempre stato un tema “caldo”: le dimensioni consigliate o spesso obbligate sono state aggiornate decine di volte su ogni singolo social. Cambiano le tecnologie e quindi gli strumenti, i device di visualizzazione, le esperienze d’uso e, perché no, anche le mode.
Negli anni social come LinkedIn e Facebook hanno conosciuto diversi aggiornamenti grafici strutturali che hanno obbligato gli utenti e le pagine a dover rincorrere le nuove dimensioni proposte per le testate e gli avatar, prima di tutto. Da qui l’importanza di rimanere sempre aggiornati sulle novità proposte dalle singole piattaforme social come LinkedIn, per non correre il rischio di venir percepiti come “vecchi”, in un modo dove vecchi si diventa molto velocemente.
Hai qualche dubbio o domanda? Contattaci, prendiamoci un caffé e parliamone.

Ultime News

Works
La nostra campagna di comunicazione per Arcigay nazionale
Amarci ma a fatica / La nostra nuova campagna per Arcigay
Works
i libri si sentono soli luigi contu per la vita dei libri
Con Luigi Contu per il lancio social del suo "I libri si sentono soli"
Advertising
Cosa è l'email marketing
E-mail marketing: perché è importante in una strategia di comunicazione 
Social network
guida alle misure delle immagini LinkedIn
Tutte le dimensioni delle immagini su LinkedIn: una guida completa, aggiornata al 2024
NotizieWorks
Abaco Grup raccontare l'eccellenza
Pavlov per Abaco Group: comunicare l'eccellenza
Social network
dimensioni ig
Le dimensioni delle immagini per i layout per Facebook: 5 template per le nuove pagine

Cosa significa?

Metaverso
Il metaverso è un ambiente digitale immersivo che permette agli utenti di interagire tra loro e con il sistema attraverso rappresentazioni virtuali di se stessi, conosciute come avatar.